Comunicare meglio in ogni circostanza

Assertività esercizi – Come comunicare in ogni circostanza

 

In questo articolo, sul tema dell’assertività ti presento degli esercizi molto semplici per comunicare meglio in ogni circostanza adottando uno stile assertivo nelle tue relazioni interpersonali.

Assertività è una parola entrata a pieno diritto nel vocabolario quotidiano di ciascuno di noi. Spesso è chiaro cosa si intenda con assertività, ma come si può applicare l’assertività in ogni circostanza?

L’assertività  è un concetto emerso in psicologia durante la prima metà del XX secolo. È generalmente definita come la capacità di esprimere e difendere i propri diritti senza violare quelli degli altri. Si tratta di essere in grado di esprimere i propri sentimenti verso un’altra persona, mantenendo sempre un equilibrio tra passività e aggressività. L’assertività è strettamente correlata alla fiducia in se stessi e nello specifico alla comunicazione non violenta.

Una persona che pratica l’assertività cerca di trovare una risposta pacifica che eviti le insidie ​​dell’aggressione, della sottomissione o della manipolazione. Di fronte agli altri si tratterà quindi di affermare la propria personalità e le proprie scelte, per evitare di trovarsi passivi (sottomessi) o manipolati, senza ricorrere alla violenza fisica o verbale.

Imparare a dire “no” a chi ti circonda, per raggiungere l’equilibrio personale, è un importante esercizio di assertività

Non devi dire “no” a tutto.  Riconoscere e affermare  i tuoi bisogni ti aiuterà a non farti coinvolgere in situazioni in cui poi ti pentiresti di esserti impegnato. Quindi devi astenerti dal dare tutto agli altri e dal fare tutto per loro: devi anche fare le cose per te stesso e solo per te stesso.

Ricorda che non devi giustificarti costantemente se non vuoi fare qualcosa

Vuoi conoscere gli esercizi  più efficaci per allenare l’assertività e comunicare meglio in ogni circostanza?

In che modo l’assertività può aiutarti a comunicare in modo più efficace?

Si sente molto parlare di “assertività”. È persino diventata una parola di tendenza nello sviluppo personale.

Nella mia esperienza, ho notato che le persone spesso confondono l’assertività con l’aggressività. Eppure questi sono due comportamenti molto diversi.

Quando comunichi in modo assertivo, trasmetti il ​​tuo messaggio con fiducia in te stesso, nel rispetto dell’altra persona. Se comunichi in modo aggressivo, imponi la tua opinione agli altri, senza rispetto per le loro idee e bisogni.

A seconda della situazione in cui ti trovi (professionale o personale) e a seconda di chi sei, puoi reagire con più o meno assertività. Ad esempio, una persona può essere molto assertiva nella propria vita professionale, ma passiva a casa con il proprio coniuge e viceversa.

Ma sai come usare l’assertività per comunicare meglio?

 

Assertività esercizi – Come comunicare in ogni circostanza seguendo 4 semplici tecniche

 

Proseguendo sul tema dell’assertività, di seguito 4 semplici tecniche che puoi impiegare quotidianamente che ti aiuteranno a essere più assertivo.

Assertività esercizi – 1 tecnica 

A livello fisico ricorda che anche il tuo corpo comunica qualcosa sul tuo essere e sul tuo stato d’animo. È quindi importante mantenere il contatto visivo durante una conversazione, non ritirarti fisicamente in te stesso!

Assertività esercizi – 2 tecnica 

Il linguaggio che usi è importante: ricordati di ripetere regolarmente ciò che “vuoi” e “puoi”, ed evita di infantilizzarti usando espressioni come “mi dispiace” troppo spesso.

Assertività esercizi – 3 tecnica 

È anche importante lavorare su te stesso. Quindi, dì a te stesso regolarmente che hai una buona autostima: qualunque cosa possano dire gli altri, sai da solo quanto vali. Non incolpare te stesso per il fallimento, ma approfitta invece dell’insegnamento fornito dal fallimento ponendoti le giuste domande sul perché hai fallito e su come non ripeterlo.

Assertività esercizi – 4 tecnica 

E’ fondamentale imparare ad accettare che, se non vuoi che gli altri ti giudichino, non devi giudicarli tu stesso: gli altri sono come sono e tu non hai nessun diritto di volerli cambiare.

Gli esercizi più efficaci per allenare l’assertività

 

E’ arrivato il momento di presentarti 8 esercizi efficaci per comunicare meglio in ogni circostanza.

Questi esercizi costituiscono un allenamento per esercitarti a migliorare sempre più la tua assertività.

Ricorda di mantenere sempre un tono piacevole, rilassato e giocoso guardando sempre negli occhi la persona con cui stai parlando, con sincera gentilezza.

Assertività – Come comunicare in ogni circostanza

Esercizio 1  –  Usa i pronomi personali

Crea frasi che iniziano con “Io” piuttosto che con “Tu”, riconoscendo che l’affermazione fatta corrisponde alla tua esperienza e non a quella altrui. La persona assertiva si assume la responsabilità diretta delle proprie affermazioni e azioni.

Esercizio 2  –  Cambia le domande in affermazioni

Domande del tipo: “Non credi che...?” sono spesso dei modi impliciti per affermare: “Ciò che penso è...”. Per essere più assertivi con se stessi e con gli altri è bene fare affermazioni chiare e dirette.

Assertività – Come comunicare in ogni circostanza

Esercizio 3  –  Attira l’attenzione di chi ascolta 

Il miglior modo per attirare l’attenzione di una persona è chiamarla per nome; chi parla deve assicurarsi, prima di iniziare a farlo, che l’interlocutore stia attento a ciò che sta per dire.

Esercizio 4 –  Mantieni il contatto visivo

E’ necessario guardare negli occhi l’interlocutore per dimostrare franchezza e interesse. Uno sguardo che vaga rischia di sminuire l’effetto delle tue affermazioni.

Assertività – Come comunicare in ogni circostanza

Esercizio 5  –  Modula il ritmo del discorso

Se si parla troppo lentamente o troppo velocemente si rischia di essere considerati esitanti, ansiosi o nervosi. La velocità deve essere moderata. Puoi farlo aiutandoti con le pause.

Esercizio 6  –  Esprimi le tue emozioni 

Impara a dire quello che senti, a manifestare le tue emozioni (mi sento arrabbiato, provo fastidio, mi sento triste, ho una paura infernale …).

Assertività – Come comunicare in ogni circostanza

Esercizio 7  –  Impara a dire “no” 

E’ importante riconoscere il tuo diritto a dire “no” e definire i tuoi limiti e bisogni. Vediamo come in 4 passi:

  • Esprimi quello che senti nel dire “no”, ad esempio: “Mi sento a disagio nel rifiutare, ma non desidero…”
  • Afferma “No” o “Non voglio” e non “Non posso” o “Forse”
  • Mostra di capire il punto di vista dell’altro, ad esempio: “Posso capire che vuoi che …, ma io ...”
  • Usa la fermezza se qualcuno insiste e ti fa pressione per convincerti, ripetendo il tuo rifiuto
  • Offri all’altro un’alternativa accettabile, mostrandogli di voler risolvere la situazione e di non voler rifiutare la persona, ma solo la sua richiesta

Esercizio 8  –  Usa il messaggio Io

Quando vuoi esprimere una critica o un disaccordo, senza offendere il tuo interlocutore, usa il messaggio IO. Il messaggio IO  è uno strumento di mediazione ampiamente utilizzato nella comunicazione non violenta (CNV).

Si tratta di un messaggio che prevede 4 passaggi:

  • Descrivi la situazione in modo concreto
  • Esprimi un’emozione, un sentimento personale, ad esempio “Io mi sento…” piuttosto che “Tu mi fai sentire...”
  • Comunica la/le conseguenza/e che la situazione genera sia per te che per la vostra relazione (amicale, professionale, sentimentale, famigliare…)
  • Suggerisci una soluzione sottolineando le conseguenze positive per entrambe le parti

 

Assertività – Come comunicare in ogni circostanza – Le caratteristiche delle persone assertive

 

Quali sono le caratteristiche delle persone assertive?

  • Le persone assertive conoscono i propri diritti e hanno una buona autostima
  • Permettono a se stesse di esprimere i propri sentimenti, idee e bisogni, senza essere calpestate
  • Sono buoni comunicatori perché sono disposti a scendere a compromessi se è appropriato, assicurandosi che le loro opinioni e le loro esigenze siano rispettate
  • Le persone assertive rispettano se stesse e sono apprezzate per il proprio valore

 

Assertività – Come comunicare in ogni circostanza – I vantaggi dell’assertività

 

I benefici dell’assertività praticata quotidianamente sono molteplici:

  • Gli altri saranno incoraggiati a rispettare il tuo atteggiamento, avendo una chiara consapevolezza dei tuoi bisogni e di ciò che potrebbero chiederti
  • Svilupperai il rispetto per gli altri riconoscendoli come persone a pieno titolo e rinunciando a volerli influenzare e a manipolarli
  • Scoprirai che la tua autostima migliorerà, poiché sarai più in grado di far valere te stesso e conoscere i tuoi limiti, i tuoi valori e le tue esigenze
  • Potrai riflettere sulle tue azioni; sarai anche in grado di valutare il tuo comportamento e adattarti con maggiore facilità agli altri grazie a questa lucida auto-riflessione: questo ti porterà a conoscere come gestire comportamenti aggressivi, passivi o manipolatori
  • E infine, ma non meno importante, comunicherai meglio con le altre persone

Allora, perché non applicare i pochi semplici principi sopra descritti?

 

Vuoi allenare l’assertività e comunicare meglio in ogni circostanza?

Ti piacerebbe scoprire come l’assertività può avvantaggiarti nella tua vita professionale e/o privata? Contattami!

Definiremo insieme un programma di coaching totalmente su misura per le tue esigenze.

Se hai difficoltà a stabilire abilmente un quadro che definisca i limiti che l’interlocutore non deve superare e/o desideri semplicemente far valere i tuoi diritti preservando il rapporto…

Fatti accompagnare da un coach!

Come coach ti aiuterò ad allenare l’assertività, a coltivare l’arte di essere assertivo e imparare ad esprimere in modo flessibile un messaggio difficile (rifiuto, malcontento, disaccordo …). 

Questa formazione all’assertività si basa essenzialmente sulla messa in pratica, sulla sperimentazione di azioni vincenti,  adatte a tutti,  che permettono di dire “sì” e “no” con la stessa libertà e la stessa attenzione e il massimo rispetto nei confronti dell’altro.

Ti fornirò gli strumenti per affermarti positivamente e liberamente nelle tue relazioni professionali e interpersonali, fissando chiaramente i tuoi limiti e bisogni e rispettando quelli degli altri.

 

 

Seguimi anche su Facebook e su Instagram! Ti aspetto ?