10 Rituali per ritrovare energia ed entusiasmo

 

Desideri ritrovare energia, entusiasmo, vitalità?

Spesso ti senti sfinito? Privo di energie?

Ti senti soffocato dalla fretta, dagli impegni, dal bisogno di dare senso alla quotidianità?

Passi la maggior parte del tuo tempo a crucciarti su eventi passati che non puoi più cambiare, oppure a preoccuparti su prospettive future che non si avverano quasi mai?

Nella mente si affollano milioni di pensieri inutili che ti spingono in direzioni diverse?

STOP – FERMATI !!!

Tutto quello che ti si chiede è di ritagliarti un’ora al giorno per un mese e compiere i rituali che sto per descriverti. Si tratta di investire su te stesso…

Penso di immaginare quali saranno i tuoi pensieri:
“Non ho tempo”…
“Si certo, belle parole, ma…”
Ho indovinato?

Dire che non hai tempo è come dire che non hai tempo per fermarti a far benzina perché sei troppo impegnato a guidare. Alla fine sarai costretto a fermarti. E’ come se tu fossi una potente auto sportiva, sofisticata e volocissima che costa milioni di euro. Considerando il prezzo di questa auto eccezionale, sarebbe saggio spingerla al massimo giorno e notte, senza mai farle fare una breve sosta per raffreddare il motore?
Se la risposta è “no certo” allora perché tu non ti fermi mai? Perché non fai una breve sosta per far riposare il motore surriscaldato delle tua mente?

Dire “Belle parole, ma …” è ALIBI, sei nella zona di comfort, deciso a rimanere al caldo, protetto dalle care, rassicuranti abitudini

Prova a cambiare!!!

Alcuni rituali ti richiederanno un piccolo sforzo di concentrazione altri sono facilissimi.

 

Come ritrovare energia, entusiasmo ed efficienza: i 10 rituali da mettere in pratica

 

Vuoi più energia, entusiasmo, efficienza?

Non esiste una pillola miracolosa che possa aiutarti a ritrovare l’energia e la forma perfetta, ma degli accorgimenti che ti aiuteranno a riconquistare il benessere!

Scopri i 10 rituali per ritrovare energia e vitalità.

1. Rituale della SOLITUDINE

Dai 15 ai 50 minuti esplora il potere rigenerante del silenzio ritagliandoti un momento di tranquillità in un luogo piacevole a tua scelta.

 

2. Rituale del MOVIMENTO

Basato sul principio che se curi il corpo curi anche la mente. Il tuo corpo va curato ogni giorno con un esercizio spirituale. E’ sufficiente muoversi e immettere aria fresca nei polmoni attraverso una corretta respirazione addominale.

 

 

3. Rituale dell’ALIMENTAZIONE

Un’alimentazione squilibrata ha conseguenze deleterie sulla tua vita. Ti sottrae energie mentali e fisiche. Quello che dai da mangiare al tuo corpo nutre anche la tua mente. Privilegia verdure fresche, frutta e cereali, in sostanza una dieta vegetariana. Questo non significa che se ti piace la carne non dovrai più mangiarla, solo modera il consumo evitandone gli eccessi.

 

 

4. Rituale della CONOSCENZA

Leggi con regolarità, mezz’ora al giorno ti sarà di grande giovamento. Espandi le tue conoscenze.

 

 

5. Rituale della RIFLESSIONE

Benjamin Franklin tutte le sere al termine di una proficua giornata di lavoro era solito ritirarsi in un angolo tranquillo della sua casa e riflettere sulla giornata appena trascorsa. Ripensava ad ogni sua azione, a quelle positive e a quelle sbagliate e metteva a fuoco gli errori in modo da non ripeterli. Prova a pensare a quello che hai fatto oggi. Fai un consuntivo. L’analisi delle azioni e dei pensieri della giornata diventa un metro con cui misurare il tuo progresso. L’unico modo per migliorare domani è sapere dove hai sbagliato oggi! Gli errori fanno parte della vita e sono fondamentali per crescere. Come dice il proverbio latino: Errare humanum est, perseverare diabolicum. C’è qualcosa di malsano nel ripetere giorno dopo giorno gli stessi sbagli: dimostra una totale mancanza di coscienza.

 

 

6. Rituale del RISVEGLIO MATTUTINO

Quasi tutti dormiamo più del necessario: possono bastare 6 ore di sonno per garantire salute e dinamismo. Se ti senti stanco solo all’idea è solo questione di abitudine. I primi giorni è vero che ti sentirai un po’ fiacco, cambiare abitudini è sempre fonte di disagio, ma se sopporti questo breve supplizio, più avanti ne trarrai grandi benefici. Alcuni accorgimenti: è più importante come dormi di quanto dormi. Scopo del sonno è concedere tregua al tuo corpo, in modo da recuperare forza e salute. E’ meglio dormire 6 ore di sonno interrotto e profondo piuttosto che dieci di sonno agitato.
Evita cibi pesanti la sera e spazza via dalle mente i pensieri negativi. Rilassati, ascolta musica, bevi una tisana se preferisci.
Appena alzato inizia nel migliore dei modi: fai pensieri positivi, ascolta buona musica, ridi e sii grato per ciò che hai. Come ha scritto William James: “Noi non ridiamo perché siamo felici, siamo felici perché ridiamo”. Chiedi a te stesso: “Cosa farei oggi se fosse l’ultimo giorno della mia vita?”.

 

 

7. Rituale della MUSICA

Dedica alla musica un pò del tuo tempo, anche solo ascoltando la radio mentre sei in macchina. Non sottovalutare mai il potere anti depressivo della musica!

 

 

8. Rituale della PAROLA

Recita un mantra. In sanscrito, “man” significa mente e “tra” liberazione, dunque il mantra è una frase che libera la mente. Le parole, che siano scritte che pronunciate, esercitano un enorme potere sulla mente, influenzandola e condizionandola. Tu sei quello che pensi e quello che ti dici! Le parole che dici a te stesso influiscono sull’immagine che hai di te ed essa determina le tue azioni. E le tue azioni determineranno il tuo destino…

 

 

9. Rituale della COERENZA DEL CARATTERE

Ogni giorno devi cercare di compiere azioni che rafforzino il tuo carattere. Un carattere forte incoraggia l’autostima e migliora la qualità delle tue azioni: le azioni positive ripetute formano le buone abitudini e le buone abitudini ti guidano verso il tuo destino.
Laboriosità, compassione, umiltà, pazienza, onestà e coraggio. Fai le cose giuste, opera con coerenza, mantieni integro il tuo carattere e segui il tuo cuore.
Per citare Emerson: “Il carattere è superiore all’intelletto. Un’anima grande sarà forte nella vita come nel pensiero”.

 

 

10. Rituale della SEMPLICITA’

Concentrati solo sulle cose più importanti e significative.
Non cercare l’oro alla fine dell’arcobaleno. Se per tutta la vita desideri più di quello che hai, come potrai essere felice?

 

 

 

Adesso che conosci i 10 rituali per ri-trovare energia, entusiasmo ed efficienza trova il coraggio di sperimentarli

COMINCIA SUBITO!

E’ solo con costanza, motivazione e forza di volontà che otterrai ciò che desideri.

 

 

Bibliografia

Il monaco che vendette la sua Ferrari

 

 

Condividi