Psicoterapia Breve Strategica Milano

 

Stai attraversando un periodo difficile? Hai bisogno di aiuto ma non vuoi impegnarti in un percorso lungo e oneroso? Scopri la Psicoterapia Breve Strategica a Milano.

Psicoterapia breve strategica Milano: una nuova forma di terapia efficace e rapida

 

Stai attraversando un periodo difficile sul piano personale, professionale o entrambi?

Ti senti depresso? Ansioso?

Hai relazioni difficili e/o conflittuali con il tuo responsabile, figlio, partner?

Non riesci più a gestire la quotidianità, ti senti in burnout?

Hai cercato di risolvere da solo i problemi, ma senza successo?

La Psicoterapia Breve Strategica a Milano può aiutarti a superare queste difficoltà senza impegnarti in un percorso terapeutico lungo e costoso.

 

 

Psicoterapia Breve Strategica Milano: cos’è

 

La Psicoterapia Breve Strategica è una forma di psicoterapia centrata sul presente e sul futuro (piuttosto che sul passato) e sulle soluzioni e il cambiamento (piuttosto che sulle cause e i problemi).

L’assunto di base della Psicoterapia Breve Strategica è che il cambiamento (la risoluzione di un problema) non dipende dalla conoscenza del perché il problema esiste, non è quindi utile e necessario esaminare le “cause profonde” di un problema per affrontarlo e liberarsene in maniera durevole nel tempo.

In Psicoterapia Breve Strategica l’attenzione del terapeuta è sul presente, su “come fare per risolvere il problema” e non sul “perché il paziente ha il problema”.

La Psicoterapia Breve Strategica ha come obiettivo di trovare soluzioni concrete alle difficoltà del paziente e di sostenerlo e accompagnarlo nel processo di cambiamento perché

Ogni cambiamento è difficile anche quello orientato al benessere

 

 

Psicoterapia Breve Strategica Milano: gli assunti di base

 

Una terapia centrata sul Presente

L’attenzione è sulla situazione attuale, su come i problemi si manifestano nel presente. Non è necessario investigare il passato, ma è molto più utile e efficace comprendere come il problema si mantiene nel presente perché è nel presente che si manifesta la sofferenza ed è sempre nel presente e nel contesto attuale di vita del paziente che si deve operare per risolvere il problema.

Non è necessario esplorare il passato!

 

Psicoterapia breve strategica: Una logica circolare

Nella Psicoterapia Breve Strategica i problemi non sono considerati in termini di causalità lineare (una causa produce un effetto), ma sono affrontati in una logica circolare (una causa produce un effetto che a sua volta agisce sulla causa…). I termini causa ed effetto sono dunque intercambiabili. La circolarità può essere vista in termini di circolo vizioso che mantiene il problema, permettendoli di mantenersi in relativo equilibrio nonostante tutti i tentativi intrapresi dalla persona per liberarsene.

La Psicoterapia Breve Strategica ha come scopo quello di rompere i circoli viziosi alimentati dal sistema al fine di creare nuovi equilibri (circoli virtuosi). Si tratta quindi di ridare fluidità ad un sistema che si era bloccato

 

Un approccio paradossale

“Il problema è la soluzione!”

Molto spesso sono in effetti tutti i vani tentativi messi in atto dal paziente per liberarsi del problema che lo mantengono in vita e alimentano il circolo vizioso.

E per uscire da questo paradosso la direzione da prendere dovrà essa stessa essere paradossale o meglio contro-paradossale.

 

Psicoterapia breve strategica: Una terapia sistemica

Un sistema è un’unità, un insieme di elementi in interazione.

La Psicoterapia Breve Strategica cerca di modificare le regole e i meccanismi d’interazione del sistema che partecipa al mantenimento del problema.

Tutti gli elementi del sistema interagiscono e sono legati tra loro secondo il principio della causalità circolare.

La Psicoterapia Breve Strategica ha come focus il sistema di relazioni del paziente dal momento che tale sistema contribuisce al mantenimento del problema e inversamente alla sua risoluzione

 

Una terapia strategica

Un fattore essenziale della brevità ed efficacia della Psicoterapia Breve Strategica è la partecipazione attiva del paziente durante le sedute. Il paziente tra una seduta e l’altra si impegna in compiti concreti verso nuove esperienze. Questo permette al paziente di effettuare direttamente delle esperienze emotive e/o cognitive auto-correttive.

Non si tratta di una psicoterapia basata unicamente sul mentale, sulle parole pronunciate in seduta, ma di una psicoterapia attiva ed interattiva dove terapeuta e paziente collaborano al fine di mettere in movimento il cambiamento atteso.

La Psicoterapia Breve Strategica si adatta “su misura” a ogni caso, persona, situazione, problema

 

Psicoterapia breve strategica: Una brevità adattata

Lo scopo della Psicoterapia Breve Strategica è inevitabilmente di curare la sofferenza nel modo più rapido possibile e con effetto duraturo nel tempo. Permette di sbloccare delle situazioni e di mettere in atto dei cambiamenti in un tempo più rapido che le terapie classiche focalizzate sull’analisi del passato.

Ne l’anzianità ne la gravità del problema è un freno alla brevità del trattamento

Il numero delle sedute si adatterà ad ogni caso e situazione specifica al fine di garantire una cura rapida e risultati durevoli nel tempo.

 

Se desideri intraprendere un percorso di psicoterapia breve strategica a Milano, compila il modulo CONTATTAMI

Cerchi un bravo psicologo, in zona Fiera Lotto, esperto in psicoterapia breve strategica a Milano, ma non sai a chi rivolgerti? La lettura di questo articolo potrà esserti di aiuto Scegliere lo psicologo

 

 

Condividi