Il potere della gratitudine

 

Che cos’√® la gratitudine? ¬†Per molti gratitudine significa dire “grazie” per tutto quello che abbiamo nella nostra vita.

Io preferisco una visione pi√Ļ ampia.¬†In questo articolo scoprirai:

  • La mia definizione ¬†di gratitudine
  • Come attivare in te il potere della gratitudine
  • Quali sono i nemici di una vita intensa, piena d’amore e inspirante
  • I 10 fattori essenziali per costruire una vita intesa e inspirante

 

Gratitudine – Il potere della gratitudine e come attivarlo

 

Che cos’√® la gratitudine?

Gratitudine √® vivere una vita intensa, piena d’amore e inspirante

E’ un sentimento intenso di pienezza, d’amore e d’inspirazione.

Desidero che tu legga questo articolo in maniera attiva e non passiva.

Ti invito pertanto prima di continuare la lettura a porti le seguenti domande:

Quali sono le mie paure?

Di seguito un elenco della paure pi√Ļ ricorrenti nei miei pazienti:

Paura di:

  • non essere all’altezza
  • riuscire (ottenere successo)
  • disturbare
  • fallire
  • fare degli errori
  • essere giudicato, criticato
  • dell’opinione delle propria famiglia
  • rimpiangere
  • fare scelte sbagliate
  • circondarsi di persone “tossiche”
  • sprecare la propria vita

Quali sono le tue? Ti riconosci in queste o desideri aggiungerne altre alla lista?

Scrivi le tue paure su un foglio.

La consapevolezza √® il primo passo per cambiare e attivare pi√Ļ gratitudine nella tua vita!

Chi sei?

Quali sono i tuoi pensieri pi√Ļ ricorrenti?

Come parli?

In che modo ti comporti?

Per attivare il potere della gratitudine è fondamentale avere una maggiore consapevolezza di noi stessi, riprogrammare le nostre abitudini, cambiare i nostri comportamenti 

La gratitudine ci rende pi√Ļ:

  • piacevoli
  • fiduciosi
  • socievoli
  • riconoscenti

Queste qualità conducono verso nuove opportunità relazionali!

Il miglior modo di¬†attirare a se delle opportunit√†¬†nella vita √® diventare un’opportunit√† per gli¬†altri¬†

Perché attivare il potere della gratitudine? 

Perché:

  • promuove benessere
  • amplifica le nostre competenze sociali
  • migliora la nostra capacit√† di raggiungere gli obiettivi
  • facilita la presa di decisioni
  • favorisce la costruzione di buone relazioni
  • aumenta la nostra resilienza
  • accresce la stima di se stessi

 

Gratitudine – I 5 nemici di una vita intensa, piena d’amore e ispirante

 

Qual’√® la pi√Ļ grande frustrazione al momento presente nella tua vita?

In quale percentuale (tra 0% e 100%) ti senti felice?

 

La gratitudine ha un impatto su vari domini della nostra vita:

  • vita di coppia
  • salute
  • sonno
  • energia/vitalit√†
  • finanze
  • leadership
  • resilienza
  • ottimismo
  • benessere
  • attirare delle opportunit√†
  • raggiungere i nostri obiettivi

Quali sono i nemici della gratitudine?

In base alla mia esperienza ho individuato 5 nemici della gratitudine.

Ti chiedo per ogni nemico che conoscerai di fermarti a riflettere su quanto è presente questo nemico nella tua vita su una scala da 1 a 10.

Nemico n. 1 RIMPIANTO

Spesso, troppo spesso ascolto persone che faticano a voltare pagina. Restano intrappolate in ricordi del passato dove emerge quanto potevano fare e non hanno fatto, cosa avrebbero voluto dire e non hanno detto… e cos√¨ via.

Quello che è successo ormai è successo, non si torna indietro, ma è nostra responsabilità apprendere dagli errori del passato.

Il rimpianto è il nemico n. 1 di una vita intensa, piena di amore e inspirante.

Da 0 a 10 quanto è presente il rimpianto nella tua vita? Fino a che punto vivi nel passato?

Nemico n. 2 CONFRONTO

Lui ha un lavoro migliore del mio“, “Lei ha un corpo da favola mentre io sono senza forme e sovrappeso“…

Confrontarsi con gli altri, mettendoli sul piedistallo e sminuendosi riduce la stima di noi stessi e ci rende ciechi, poco consapevoli del fatto che vediamo solo una parte del tutto.

Tutti noi, in quanto esseri viventi, abbiamo dei pregi e delle aree di miglioramento.

Osserva meglio la persona che hai messo sul piedistallo, è davvero così brava e performante in tutti i domini della sua vita? O ti sei reso conto che hai focalizzato solo una parte, tralasciando il resto?

Da 0 a 10 quanto è presente in te la tendenza al confronto con gli altri sul piano fisico, mentale, professionale (competenze)? Sii onesto con te stesso!

Nemico n. 3 L’IMPAZIENZA

Volere tutto subito. Pensare di poter raggiungere uno o pi√Ļ obiettivi in un attimo senza sforzo, difficolt√†, errore.

L’impazienza ci porta a credere, in modo erroneo, che per gli altri le cose siano pi√Ļ facile che per noi. Il mantra che ci ripetiamo √® che noi dobbiamo faticare il doppio, se non il triplo per ottenere la minima cosa.

Anche qui siamo ciechi, vediamo subito il risultato di chi ha raggiunto il successo, senza riflettere sui piccoli passi, sugli errori, sui fallimenti che lo hanno reso possibile.

Da 0 a 10 quanto è sei impaziente?

Nemico n. 4 LA PAURA

La paura, quando è ingiustificata e amplificata,  è paralizzante. Ci porta a vedere nel mondo solo pericoli, minacce, fregature, ingiustizie.

Viviamo costantemente in uno stato di allerta che ci obbliga a essere cauti, schermati nelle relazioni personali e professionali, non “autentici“. Indossiamo un falso se per paura di rivelare al mondo le nostre fragilit√† e debolezze nel timore di essere attaccati.

Da o a 10 a che punto provi paura, in una giornata normale, nella tua vita?

Nemico n. 5 L’ATTACCAMENTO

Restare aggrappati alle cose, alle persone, agli eventi e ricordi del passato è un blocco al progresso, al cambiamento, alla crescita.

Da 0 a 10 quanto sei attaccato a delle cose che non possiedi pi√Ļ?

Una vita intesa, piena di amore e inspirante si può creare a partire dalle scelte che decidiamo di fare ogni giorno nella nostra esistenza. Siamo noi che creiamo e contribuiamo a creare le nostre abitudini

Ti invito a porti la seguente domanda:

Le abitudini che tu hai, ti rendono felice o infelice?

E’ fondamentale tenere a mente un principio essenziale per attivare in noi il potere della gratitudine: siamo noi a decidere dove posare il nostro sguardo, dove indirizzare i nostri pensieri che a loro volta produrranno le nostre emozioni. Pensieri disfunzionali (irreali e non utili al raggiungimento dei nostri obiettivi) sono la causa di emozioni negative e di scelte comportamentali limitanti.

Un’emozione provata ripetutamente diventa umore che dura diverse ore…e un umore presente spesso in noi crea una personalit√†

Quali sono i 2 principali nemici, presenti oggi, che ti impediscono di attivare il potere della gratitudine?

Come sarebbe la tua vita (pensa a tutti di domini della tua vita) se riuscissi a sviluppare una personalità di gratitudine?

Tu hai il potere di trasformare le tue emozioni!

 

Gratitudine – 10 fattori essenziali per avere una vita intensa e inspirante

 

L’ideale nella vita non √® sperare di essere perfetti, ma la volont√† di essere sempre migliori

Ralph Waldo Emerson

 

 

Nei precedenti paragrafi abbiamo visto quali sono i 5 nemici che ¬†ci impediscono di vivere una vita intensa, piena d’amore e inspirante e come sia fondamentale creare una personalit√† di gratitudine: vivere regolarmente l’emozione della gratitudine, per formare un umore di gratitudine e costituire infine una personalit√† di gratitudine.

In questo paragrafo vedremo quali sono i 10 fattori essenziali per avere una vita intensa, inspirante e piena d’amore.

 

N. 1 RESILIENZA 

In psicologia, la resilienza è un concetto che indica la capacità di far fronte in maniera positiva a eventi traumatici, di riorganizzare positivamente la propria vita dinanzi alle difficoltà, di ricostruirsi restando sensibili alle opportunità positive che la vita offre, senza alienare la propria identità.

Sono persone resilienti quelle che, immerse in circostanze avverse, riescono, nonostante tutto e talvolta contro ogni previsione, a fronteggiare efficacemente le contrarietà, a dare nuovo slancio alla propria esistenza e persino a raggiungere mete importanti.

Immagina… quanto sarebbe bello riuscire a trasformare ogni difficolt√† in un trampolino di lancio verso nuove scoperte e opportunit√†!

Da 0 a 10 quanto √® facile per te affrontare e superare le difficolt√† passate e presenti della tua vita? Quanto¬†tempo impieghi per vedere un’opportunit√† nell’evento (anche spiacevole) che ti √® accaduto?

Il prezzo da pagare, di restare nella negatività e nel vittimismo,  può essere caro in termini di:

  • pensieri disfunzionali
  • tempo
  • energia
  • soldi

In tutti gli eventi della nostra vita c’√® sempre qualcosa che ci permette di:

  • crescere
  • apprendere
  • sviluppare una competenza/attitudine nuova

 

N. 2 FIDUCIA IN SE STESSI

L’autostima √® il fattore pi√Ļ importante di nutrimento dell’anima.

In tanti articoli presenti sul mio blog parlo di autostima e come accrescerla.

Immagina…di poter finalmente sentire tutto il valore che √® in te!

Da 0 a 10 quanto ti stimi?

N. 3 FIDUCIA NELLA VITA

Qui non si tratta solamente di vedere il bicchiere mezzo pieno, ma di avere un sentimento di fiducia aperto alla conoscenza e all’apprendimento.

Immagina…di poterti sentire pi√Ļ sereno di fronte agli avvenimenti futuri della vita!

Da 0 a 10 quanta fiducia riponi nella vita?

N. 4 LASCIARSI INSPIRARE

Aprire le porte all’ispirazione.

Ti invito ad essere pi√Ļ in ascolto di tutto quello che ti inspira, ti emoziona, ti fa nascere un sentimento di commozione perch√© essere in ascolto delle nostre emozioni rappresenta una bussola che ci orienta alla scoperta dei nostri bisogni pi√Ļ autentici.

Immagina… di poter essere pi√Ļ creativo sapendo come fare per avere una vita inspirante!

Da o a 10 quanto pensi di poter avere accesso alle porte dell’ispirazione?

N. 5 I TRIGGERS

Ho preferito lasciare il termine inglese per definire quelle che sono le leve emozionali potenti, gli attivatori, i pulsanti che se premuti ci motivano e ci rendono pieni di energia.

Cos√¨ come siamo dotati di “bottoni“che se premuti ci fanno riattivare vecchie ferite del passato, cos√¨ siamo in possesso di leve che se attivate, se toccate ci fanno raggiungere i pi√Ļ alti livelli di inspirazione e motivazione.

Immagina… di poter scoprire e utilizzare le tue “leve emozionali” per avere felicit√†, fiducia, gratitudine in maniera istantanea!

Da 0 a 10 quanto pensi di conoscere quali sono i tuoi triggers?

N. 6 CONSAPEVOLEZZA

Essere padroni di se stessi, implica avere una buona conoscenza e consapevolezza di chi siamo, dei nostri valori e bisogni pi√Ļ autentici.

Significa mantenere uno spirito positivo indipendente dagli eventi esterni, fiduciosi in se stessi e nelle proprie capacità di superare le avversità.

Essere in grado di ritrovare benessere dopo una sfida.

Immagina…quanto sarebbe bello diventare il maestro del tuo mondo interiore!

Il nostro livello di benessere/malessere determina il nostro destino

Da 0 a 10 quanto ti ritieni consapevole del tuo mondo interiore?

N. 7 ESSERE SE STESSI

Noi siamo persone uniche al mondo, dotate di perfezione come di imperfezione.

Dobbiamo apprendere ad amare le nostre qualità e i nostri difetti in misura uguale.

Troppe persone si alzano la mattina indossando una maschera che porteranno per tutti la giornata, impedendosi la loro vera natura.

La paura di essere giudicati, criticati, non amati è tale da impedirci di essere noi stessi.

Ma se ci riflettiamo un attimo ciò che gli altri apprezzeranno è un altro da me.

Io onestamente preferisco essere sempre me stessa, consapevole che ci saranno delle persone che mi apprezzeranno e altri meno. Ma con la certezza ¬†che chi mi ama, ama la vera Francesca e non un’altra persona che ha preso il mio posto.

E’ ¬†molto meglio essere odiato per quello che sei, che essere amato per quello che non sei

Immagina…quanto sarebbe liberatorio togliersi finalmente la maschera!

Da 0 a 10 quanto ti permetti di essere te stesso in ogni circostanza?

N. 8 SCOPRIRE

Scoprire:

  • la nostra missione
  • la nostra ragione d’essere
  • il senso della nostra vita

Immagina… di alzarti la mattina sapendo esattamente quali saranno i tuoi obiettivi e la tua missione di vita!

Da 0 a 10 a che punto sei consapevole della tua missione e del senso della tua vita?

N. 9 AMARE NOI STESSI

Abbiamo visto come la stima di noi stessi sia un elemento chiave per il benessere.

Amare noi stessi per quello che siamo, per le cose che finora siamo riusciti a realizzare, per le relazioni che abbiamo costruito …

Immagina…di sentirti pieno di amore per te stesso, pronto ad aprire il tuo cuore!

Da 0 a 10 quanto ti ami per quello che realmente sei?

N. 10  SEGUIRE IL PROPRIO CUORE

Seguire i propri talenti, le proprie aspirazioni, in una parola realizzare se stessi.

Fare ci√≤ che pi√Ļ ci piace, ci diverte, ci rilassa, ci emoziona…

Immagina…quanto saresti felice facendo ci√≤ che ami fare!

Da 0 a 10 a che punto ti ritieni capace di seguire il tuo cuore?

 

Se anche tu senti di averne abbastanza di:

  • rimpiangere
  • confrontarti agli altri
  • essere impaziente
  • avere paura
  • attaccarti alle cose, persone, eventi del passato

E’ arrivato il momento di attivare il potere della gratitudine in te!

Il primo passo, fondamentale, √® ¬†evidenziare i 2 fattori essenziali per avere una vita intensa, piena d’amore e inspirante su cui senti di dover lavorare.

La gratitudine ha un impatto su tutti i domini della tua vita:

  • benessere
  • autostima
  • business
  • finanza
  • salute

Pensa a quanto sarebbe bello…

  • Poterti dire: “Sono diventato la persona che sono adesso!
  • Sentirti felici e irradiare di gioia le persone intorno a te!
  • Posare sul tuo passato uno sguardo sereno, in pace; sentire dell’amore per la tua vita!
  • Sentirti fiero di te e perfettamente al tuo posto!

 

La gratitudine √® non solo la pi√Ļ grande delle virt√Ļ, ma la madre di tutte le altre
Marco Tullio Cicerone